GuidoCastelli

SindacoDal 24 Guigno 2009

Guido Castelli è Sindaco della città per due mandati, eletto per la prima volta dagli abitanti di Ascoli Piceno il 24 giugno del 2009 e rinnovato nell’incarico con le elezioni del 25 maggio del 2014 al primo turno con il 59% degli ascolani con la coalizione di centro destra. Nato a Siena il 30 novembre del 1965, è avvocato cassazionista, sposato con Anna Saveria Capriotti. Ha conseguito la maturità classica presso il Liceo Francesco Stabili di Ascoli Piceno e si è successivamente laureato in Giurisprudenza a Macerata.In virtù di Sindaco della città viene eletto nel Consiglio Direttivo dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani. Nel 2010 viene delegato dal Presidente Nazionale ANCI, Sergio Chiamparino, alla cura del settore nazionale dei Trasporti e Viabilità dell’organismo. Nel 2010 è stato designato in seno all’Ufficio di Presidenza dell’ANCI. Al congresso svolto dall’Associazione dei comuni italiani a Brindisi riceve dal nuovo presidente Graziano Delrio la delega alla finanza locale in forza della quale rappresenterà il sodalizio nell’interlocuzione con il Governo ed il Parlamento in merito a tematiche fondamentali quali l’IMU, la Tares e la riforma della riscossione. Dal settembre 2013 è Presidente della Fondazione e dello stesso consiglio direttivo ANCI IFEL, su delega del Presidente dell’Anci Piero Fassino, ai sensi dell’articolo 15 dello Statuto della Fondazione.

Il raccontodi questidieci anni

VAI

Gallery

Le cosefatte

GUARDA

10 annidi immagini

GUARDA

Tuttii video

GUARDA

Il cignonero

GUARDA

Richiediuna copiadel bilancio

Tutto Quello che Conta, il Bilancio di fine mandato del Comune di Ascoli Piceno, è disponibile in versione digitale cliccando sul tasto in calce a questo testo. Se vuoi ricevere una copia stampata della preziosa pubblicazione compila il form a lato con tutti i tuoi dati ed inserisci il motivo per cui sei interessato al documento.

SCARICA IL PDF